Martedì 25 Febbraio 2020 - Ultimo aggiornamento 12:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
ALCOA: FIOM-CGIL, NON ACCETTEREMO SMANTELLAMENTO STABILIMENTI


ROMA, 13 GEN - «L'Alcoa deve rendersi conto che non accetteremo mai lo smantellamento degli stabilimenti nè a Portovesme, nè a Fusina». Lo ribadisce con forza il segretario nazionale della Fiom-Cgil, Giorgio Cremaschi, in un comunicato in cui fa il punto della mobilitazione dei lavoratori dell'azienda attiva nel settore dell'alluminio «per impedire la chiusura degli stabilimenti italiani».
«Dopo il presidio del cavalcavia di Mestre effettuato ieri dai lavoratori dello stabilimento di Fusina (Venezia) - si legge nella nota - oggi i lavoratori di Portovesme (Carbonia-Iglesias) hanno manifestato presso lo snodo ferroviario di Cagliari».
«Altre iniziative di mobilitazione - spiega Cremaschi - continueranno nei prossimi giorni, nell'attesa che venga fissato l'incontro in sede ministeriale in cui Alcoa dovrebbe sciogliere la riserva sull'accettazione delle condizioni per la fornitura energetica messe a disposizione dal Governo». (ANSA).
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi