Domenica 09 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:15
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
ALCOA: VENEZIA; CHIESTO ANTICIPO INCONTRO CON GOVERNO


VENEZIA, 27 GEN - Due ore di sciopero per discutere in assemblea le azioni da sviluppare per evitare il blocco dell'Alcoa a Fusina (Venezia) e Portovesme, in Sardegna. È l'azione messa in atto oggi dagli operai dello stabilimento veneziano che, come riferisce Giorgio Molin dei metalmeccanici della Cgil, hanno deciso di chiedere un anticipo dell'incontro tra azienda e Presidenza del Consiglio dal 7 al 5 febbraio.
«Un gioco sui tempi - rileva Molin - necessario per evitare che nel frattempo lo stabilimento si fermi del tutto, circostanza che renderebbe ancora più difficile ogni trattativa». Per raggiungere questo scopo è stato chiesto l'intervento degli enti locali ma anche il loro coordinamento in modo tale da essere presenti al tavolo con un'unica azione.
I sindacati hanno anche deciso che il giorno dell'incontro i lavoratori di Fusina e Portovesme saranno a Roma in massa per seguire la trattativa e fare pressione affinchè venga ripresa l'attività oggi in via di arresto totale.(ANSA).
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi