Domenica 22 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 18:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Federazione Calabria: QUANDO LA LOTTA PAGA
Grazie a RdB, stabilizzati a 36 ore ex precari lsu/lpu
COMUNICATO STAMPA
Quando la lotta paga
Stabilizzati a 36 ore gli ex lsu/lpu della Regione Calabria.
Grande risultato ottenuto da RdB per 354 lavoratori della regione.
Quando in serata è giunta la notizia che gli emendamenti caldeggiati da RdB, erano stati tutti approvati dal Consiglio, oltre cento lavoratori che dalla mattinata si erano assiepati in un sit-in davanti alla sede Regionale a Reggio Calabria, sono esplosi per la gioia ed hanno sventolato decine e decine di bandiere della RdB.
La lotta, quando è portata con perseveranza, unità ed intelligenza, paga.
Da mesi, infatti, RdB ha iniziato una lunga battaglia a fianco dei lavoratori, perché i diritti sinora calpestati, venissero riconosciuti: assemblee, stati di agitazione, incontri ripetuti con politici e amministratori, hanno prodotto, malgrado la diffidenza, se non l’ostracismo, di Cgil, Cisl e Uil, un grande risultato.
Negli anni scorsi, infatti 354 lavoratori precari lsu-lpu, erano stati assunti forzatamente part-time, concentrati tutti a Catanzaro e deliqualificati, poiché inquadrati al livelli iniziali, benché avessero svolto funzioni molto importanti da precari.
Anni di rivendicazioni inutili, sino alle lotte proposte con successo da RdB.
Infatti grazie agli emendamenti approvati dal Consiglio Regionale, i lavoratori sono stati ora assunti tutti a 36 ore, potranno essere delocalizzati nelle sedi periferiche dove c’è necessità e hanno acquisito il diritto di accesso verso le qualifiche superiori.
La battaglia per RdB, ovviamente non si esaurisce con il raggiungimento di questo grande risultatati, ma è già rivolto a nuovi obiettivi, come quello del diritto alla riqualificazione per tutto il personale della regione Calabria, ai quali è stato di fatto precluso il diritto alla carriera
Quanto successo ieri, deve rappresentare una strada da percorrere per tutti i lavoratori precari e per i lavoratori a tempo indeterminato, affinché abbiano presente che la lotta, se fatta in modo corretto e se ben guidata, paga.
Su questo importantissimo risultato, lunedì 15 febbraio 2010, Conferenza Stampa della Federazione Regionale RdB, presso la sede regionale RdB, in via A. Moro, 33 Lamezia Terme, alle ore 12,00.
Si invitano gli organi di informazione a partecipare.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi