Venerdì 30 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lavoro, a Piacenza operai salgono in protesta sul tetto dell'azienda
Le mogli sapevano solo che sarebbero andati a giocare a calcetto, ma non è stato così.
Nel borsone i mariti hanno nascosto coperte termiche, del pane  e le tende.
Così sei lavoratori sono saliti sul tetto dell'azienda Atlantis di Soriano di Gropparello (Piacenza), parte del gruppo internazionale Azimut Benetti, specializzato in yachts di lusso, occupando la fabbrica.

In protesta con loro sotto l'azienda altri 180 dipendenti che hanno trascorso tutta la notte con gli amici sul tetto.

''Non intendiamo andarcene da qui - hanno dichiarato -".  "Siamo pronte a salire sul tetto anche noi", hanno aggiunto le mogli.

L'azienda - rendono noto le organizzazioni sindacali - ha dato intanto ordine di non portare viveri ai ''dissidenti'', che si trovano sul tetto da ieri mattina. 
Il gruppo ha annunciato solo lo scorso 29 ottobre chiudere lo stabilimento nella data del  31 dicembre.
Sul caso è aperto un tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi