Mercoledì 22 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 22:34
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Cig in deroga, a Palermo la Fiom promuove la mobilitazione di 800 tute blu
Sono circa 800 i metalmeccanici palermitani in cig in deroga o in mobilita' che non percepiscono il sostegno al reddito previsto dagli accordi sindacali perche' i soldi non ci sono. C'e' chi aspetta da gennaio 2013, chi da settembre. Si tratta di una platea che comprende operai dell'indotto Fincantieri e di aziende come Palitalia, Effedi', Metalmeccanica Meridionale. Per oggi la Fiom ha organizzato un'assemblea dei lavoratori metalmeccanici iscritti al sindacato per mobilitare la categoria ed ottenere risposte dalle istituzioni. L'iniziativa e' in programma alle 16 presso la Camera del Lavoro, a Palermo.

Il sindacato proporra' ai suoi iscritti in cassa integrazione in deroga o in mobilita' iniziative sindacali di lotta, anche in vista dello sciopero generale proclamato per venerdi' dalla Cgil e dalla Uil. ''Si sono firmati centinaia di accordi sindacali all'ufficio provinciale del lavoro per garantire il sostegno al reddito o la mobilita' dei lavoratori - dice Francesco Piastra, della Fiom Cgil di Palermo - ma i pagamenti sono fermi: le pratiche non vengono nemmeno inoltrate all'Inps. Chiediamo che si sblocchi l'iter per la decurtazione delle somme e per il pagamento effettivo dei lavoratori. Bisogna fare in fretta: si tratta di coprire tutto il 2013".

La Fiom Cgil sollecita la Regione siciliana a prevedere per il 2014 un finanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga sufficiente per garantire i lavoratori. ''La ripresa annunciata per il 2014 - conclude Piastra - non incidera' piu' di tanto sulle tasche dei lavoratori. Sia la Regione siciliana che lo Stato prevedano, dunque, le somme adeguate per il sostegno al reddito anche per il 2014 per chi si ritrova nei bacini della mobilita' e provvedano a stanziare investimenti per le politiche attive per il lavoro".

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi