Mercoledì 15 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 07:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Eurostat, nel 2012 -1 mln di posti in area euro
Nel 2012 l'area euro ha bruciato un milione di posti di lavoro . Lo riferiscono fonti di Eurostat interpellate sul rapporto trimestrale sull'occupazione pubblicato oggi, dal quale emerge che per l'insieme dello scorso anno nell'Unione valutaria si sono registrati 146,1 milioni di occupati. Nel 2011 invece, riferiscono dall'ente di statistica comunitario, gli occupati erano stati 147,1 milioni. Il numero totale di occupati registrato lo scorso anno è il più basso dal 2005, quando se ne contarono 144 milioni.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi