Mercoledì 15 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 07:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Ue, in migliaia alla manifestazione Ces contro l'austerità
Circa 15mila tra lavoratori e sindacalisti della Ces hanno manifestato, col sostegno dei sindacati belgi, a Bruxelles contro l’austerità. A poche ore dal vertice Ue si sono riuniti al Parco del Cinquantenario a Bruxelles. Con la manifestazione si chiede al vertice di porre fine alla politica di austerita' e di dare una risposta all'emergenza sociale. La Ces ha formulato delle proposte per un Contratto sociale con cui si chiede un rilancio sostenibile basato su un piano di investimento equivalente almeno all'1% del prodotto interno lordo europeo ogni anno. ''Le misure di austerita' affondano alcuni paesi nella recessione - afferma il segretario generale della Ces Bernadette Segol -. L'austerita' e' un fallimento. Ha accresciuto le diseguaglianze e la precarieta'''.
Uno striscione con la scritta: ''No al patto per la competitivita'. No al patto per l'austerita'. Si al patto per la solidarieta''', con le sigle sindacali belghe, e' stato affisso davanti ad uno degli ingressi del Consiglio Ue. Alla fine della manifestazione un gruppo di attivisti di Danimarca, Italia, Belgio e Germania ha occupato simbolicamente per poche ore una sede dell’Ue.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi