Martedì 25 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 14:39
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Sicilia, i precari della Regione occupano la cattedrale di Palermo
Oltre 600 precari degli Enti pubblici siciliani hanno occupato stamani la Cattedrale di Palermo, partecipando al presidio indetto dal Coordinamento Regionale P.E.P.S., rispondendo così alle affermazioni del presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, che nei giorni scorsi aveva consigliato ai lavoratori di "pregare Dio" per avere una soluzione definitiva alla loro storica vicenda.

Si tratta dei circa 18.500 dipendenti precari ex art.23 che prestano servizio presso gli Enti Pubblici siciliani, garantendo l'erogazione di servizi di utilità collettiva, come articolisti, lavoratori socialmente utili (LSU) e come dipendenti pubblici a tempo determinato. Contratto che in questi anni è stato prorogato di anno in anno fino a proroghe di prossima scadenza

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi