Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 18:12
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ilva, Rifondazione chiede a Napolitano la rimozione del garante dell'Aia

La cellula di fabbrica Ilva di Rifondazione comunista chiede la rimozione del garante per l'applicazione dell'Aia Vitaliano Esposito che oggi – informa Rifondazione - accompagnato dal direttore dello stabilimento di Taranto Antonio Lupoli, si e' recato nella mensa centrale dello stabilimento durante la pausa pranzo dei lavoratori. ''L'obiettivo della visita - sottolinea Rifondazione - e' chiarissimo: appesantire ulteriormente il drammatico stato di preoccupazione per il futuro, che i lavoratori vivono da ormai 10 mesi''. ''Tra sorrisi e pacche sulle spalle, Esposito – si legge nel comunicato - ha rivelato la sua vera natura, dichiarando che 'sarebbe meglio che non si intervenisse con il commissariamento dell'azienda'''. ''Proprio lui – aggiunge Rifondazione - che dovrebbe vigilare sulla piena applicazione della legge 231, che prevede sanzioni fino all'esproprio della fabbrica. Chiediamo al presidente Napolitano l'immediata rimozione di Esposito e la sua sostituzione con una personalita' che funga da vera garanzia per il futuro dei lavoratori e della citta'''.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi