Martedì 21 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Indesit, giornata di mobilitazione contro gli esuberi da Fabriano a Caserta

''Determinati a respingere il piano di 1.500 esuberi presentato dall'azienda”. Le tute blu lo hanno detto con una intera giornata di mobilitazione cominciata alle tre di questa mattina. Una mobilitazione che ha già visto un corteo e un sit in a Fabriano, e il presidio che gli addetti dell'impianto di Caserta alle 10 con tutti i sindaci del Casertano. Il blocco del call center Indesit e del traffico attuati nelle marche è stato imponente, con diverse centinaia di lavoratori. Intanto, domani si prepara la riunione del coordinamento sindacale nazionale per decidere nuove iniziative di lotta. Oltre al sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola, al corteo ha partecipato anche il sindaco di Pergola (Pesaro Urbino) Francesco Baldelli: ''la Indesit - ha detto - ha tradito il territorio'', i comuni del circondario attorno a Fabriano, compreso Pergola, da cui proviene gran parte della forza lavoro dell'azienda. Alla protesta si sono uniti anche gli addetti al call center, per un totale di circa 400 manifestanti”.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi