Lunedì 20 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Almaviva riparte da qui: reintegrati 632 lavoratori
Carissimi quello che di cui vi scrivo oggi è la conclusione di un percorso che alcuni lavoratori Almaviva hanno iniziato a fine settembre dello scorso anno, quando sono stati sospesi dal lavoro nella sede di via Lamaro. Un percorso durato otto lunghi mesi che adesso sembra finito, anche se non ci sentiamo arrivati o vittoriosi, ma semplicemente abbiamo riavuto quello che ci era stato tolto. Il 30 maggio l’azienda Almaviva e le rappresentanze sindacali nazionali hanno firmato un accordo che garantisce i livelli occupazionali per due anni facendo ricorso ai contratti di solidarietà difensivi. In questo accordo è stata aggiunta una clausola importante che ci riguarda: è stato garantito il reintegro graduale dei 632 lavoratori sospesi via Lamaro.

continua a leggere 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi