Venerdì 24 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 12:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Numero verde antisuicidi: in 15 mesi 190 imprenditori seguiti

In 15 mesi di attività sono 190 gli imprenditori in difficoltà che hanno trovato un sostegno concreto nel numero verde antisuicidi attivato dalla regione Veneto con il servizio “inOltre - la Salute dell’imprenditore”. Rispettivamente, 61 hanno chiamato da Vicenza, 49 da Padova, 30 da Treviso, 26 da Venezia, 16 da Verona,  alcuni  da Rovigo e  Belluno. A oggi le chiamate ricevute dal numero 800-334343 sono state 833, di cui provenienti da 65 da fuori regione, prevalentemente da Lazio e Lombardia, ma anche da Campania, Emilia e Friuli.

"Quella dei suicidi è una piaga che continua a lasciare ferite profonde nella nostra regione – commenta il presidente del Veneto Luca Zaia nel presentare i dati - e nelle ultime settimane stati altri imprenditori si sono tolti la vita. Ma, accanto a questi, ce ne sono centinaia che stanno riuscendo a reinventare le loro aziende e le loro vite".

A rivolgersi al servizio, attivo 24 ore su 24, non sono stati solo i diretti interessati: diverse telefonate sono giunte anche da servizi territoriali che segnalavano situazioni a rischio, da amici, parenti, perfino da dipendenti. “I dati sottolineano l’efficacia e l’efficienza del numero verde – conclude Zaia – e allo stesso tempo segnalano come questo problema non abbia allentato la sua presa sulle nostre comunità. Per questo la regione non abbasserà la guardia e continuerà a stare a fianco dei propri imprenditori per aiutarli ad affrontare le conseguenze di una crisi che ha lasciato segni profondi nel tessuto economico e sociale della nostra regione”.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi