Mercoledì 15 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 07:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Svizzera al voto per il salario minimo: 3.250 euro al mese

La cifra è di quelle che fanno invidia a molti lavoratori, quasi a tutti: 22 franchi l'ora, pari a quasi 4mila franchi al mese o 3.250 euro.

Parliamo del salario minimo proposto attraverso un referendum in Svizzera, su cui proprio oggi i cittadini elvetici dovranno pronunciarsi. Sarebbe il salario minimo più alto del mondo.

Il referendum è stato promosso dai sindacati e naturalmente osteggiato da governo e imprenditori. Secondo le previsioni non dovrebbe superare la soglia necessaria per vincere. Infatti, gli ultimi sondaggi dicono che i contrari sono la maggioranza: 64%; mentre i favorevoli sono il 30% e gli indecisi il 6%.

Come funziona oggi?
In Svizzera non è previsto un salario minimo nazionale e quest'ultima iniziativa, denominata "Per la protezione di salari equi", vorrebbe introdurlo. Nello specifico chiede che ci siano solo contratti collettivi di lavoro e che abbiano come base un salario minimo nazionale di 22 franchi all'ora, cioè 18 euro, ben 10 euro in più degli 8 euro previsti in Germania o dei 9,5 euro in Francia.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi