Sabato 25 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento 22:46
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Grande riuscita dello sciopero di quattro ore dei trasporti locali a Roma. Usb: "Non potete ignorare la volontà dei lavoratori"
Grande adesione allo sciopero di quattro ore indetto per questa mattina in Atac da USB, Faisa Confail, Or.Sa., Sul e UTL: oltre il 70 % nei mezzi di superficie, metro A B e C chiuse, un solo treno viaggiante sulla Roma Lido, Roma-Viterbo fortemente rallentata.

“I lavoratori oggi hanno dimostrato di voler respingere l’accordo del 17 luglio, che li penalizza fortemente sul piano economico e dei diritti, aumentando i carichi di lavoro e diminuendo la sicurezza, e ribadiscono così di voler esprimersi con il referendum”, osserva Michele Frullo, dell’USB Lavoro Privato.

“In Atac c’è un problema di democrazia - sottolinea Frullo - questo stravolgimento della contrattazione di secondo livello non può essere deciso da azienda e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, ignorando la volontà dei lavoratori”.

“Vista la compattezza dello sciopero di oggi, continueremo nella mobilitazione in Atac, per difendere tutti i nostri diritti incluso il diritto di sciopero, sempre più sotto attacco anche da parte delle istituzioni”, conclude Frullo.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi