Sabato 25 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sabato 20 ottobre, a Roma, alla Sapienza, il seminario europeo dal titolo "La scuola democratica che aiuta a pensare", promosso dalla Sinistra Europea.
Domani, sabato 20 ottobre, a Roma, alla Sapienza, si svolgerà il seminario europeo dal titolo "La scuola democratica che aiuta a pensare", promosso dalla Sinistra Europea.
Al centro dell'incontro con docenti, attivisti ed educatori da tutta Europa, ci sarà il tema della valutazione come punto qualificante del sistema scolastico.
Il convegno, a ingresso libero, sarà dalle 10 alle 16, in piazzale Aldo Moro 5, aula Gini, presso la Facoltà di ingegneria dell'informazione, palazzina di scienze statistiche.

«L’uso di prove uguali per tutti i territori e contesti - dichiara Loredana Fraleone, responsabile Scuola di Rifondazione Comunista - Sinistra Europea - che non lasciano alcuno spazio a riflessioni più articolate e creative, punta all’omologazione delle intelligenze verso le cosiddette “competenze”, ritenute fondamentali per l’inserimento nel mercato del lavoro. Tutto ciò a discapito di una formazione culturale non segmentata e a una visione complessiva della realtà.
Il nostro è un Paese che ha prodotto una delle leggi più avanzate nel mondo, la 517/77 per l’integrazione scolastica e la valorizzazione delle diversità. Un filo spezzato da più di un ventennio di controriforme fino alla “Buona Scuola” di Renzi, un filo che è necessario riprendere e sviluppare».

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi