Sabato 18 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento 17:39
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Incidenti autostradali? Impossibile contrastare la marea montante del trasporto su gomma senza i controlli
Su 7 mila chilometri di rete autostradale italiana e su una rete primaria nazionale di oltre 450.000 Km, si muove un parco circolante interno pari ad oltre 42 milioni di veicoli, con un'incidenza del trasporto su gomma del 90% rispetto al traffico viaggiatori e di oltre il 60% in relazione al trasporto merci complessivo.
È possibile controllare davvero questa massa di automezzi, svolgere concretamente una reale prevenzione, con poco meno di 12.000 operatori della Polizia Stradale in tutta Italia, (con circa 1.200 uomini mancanti all'appello e tuttora da rimpiazzare); molti dei quali con un'elevata età media per via del mancato turn over e dei mancati concorsi degli ultimi 10, 15 anni?
"Come è possibile contrastare la sfida - dice Daniele Tissone, segretario del Silp-Cgil - di chi cerca di aggirare i tempi di guida e di riposo, con vari sistemi per modificare i cronotachigrafi? Certamente bisogna rivedere l'idea, portata avanti con la spending review, di ridurre i presidi della Polizia Stradale su tutto il territorio nazionale. Come sindacato lo sosteniamo da sempre e abbiamo sempre contrastato questa politica di tagli alla sicurezza, con governi di qualsiasi colore".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi