Domenica 16 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento 10:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ex Iribus, manifestazione di interesse da parte di Ferrovie dello Stato. Fiom: "E' una buona notizia"
Ferrovie dello Stato vuole produrre bus entrando in Industria Italiana Autobus. Ad annunciarlo il Ministro Luigi di Maio che, tramite una diretta facebook, si rivolge direttamente alle tute blu di Bologna e Flumeri: «resistete ancora un po', ce la faremo come abbiamo fatto con Ilva». In mattinata Fs ha inviato la sua disponibilità al Ministero dello Sviluppo Economico.

Per la Fiom è una buona notizia, "che va nella direzione indicata, fin dall'inizio della vertenza dalla Fiom". "Infatti, già con il precedente Governo - si legge in una nota - avevamo indicato inascoltati la soluzione del polo pubblico di produzione degli autobus interessando direttamente oltre Finmeccanica, Invitalia, Cassa Depositi e Prestiti e BusItalia".

La Fiom ritiene fondamentale ritornare subito al tavolo di confronto al Mise con la presenza di tutti i soggetti coinvolti per dare certezza alle lavoratrici e ai lavoratori sul piano di reindustriailizzazione e rioccupazione nei due stabilimenti di Flumeri (Avellino) e di Bologna che contano circa 541 dipendenti”. Lo dichiarano in una nota congiunta Michele De Palma, segretario nazionale Fiom, Bruno Papignani, segretario generale Fiom Emilia-Romagna e Sergio Scarpa, segretario generale Fiom Avellino.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi