Martedì 25 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 14:39
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Caos al ministero della Difesa, i sindacati dei lavoratori dichiarano lo stato di agitazione
I lavoratori civili del Ministero della Difesa sono stanchi di assistere al teatrino messo su dal Ministro Trenta mettono in campo iniziative nazionali di protesta ed avviano lo stato di agitazione. Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Pa e Confsal Unsa, in un comunicato redatto dopo l'incontro di due giorni fa parlano di "ennesima imbarazzante puntata nella quale gli attori protagonisti, dopo mesi di chiacchiere e presunte disponibilità al dialogo che non hanno prodotto alcuna soluzione tangibile agli annosi problemi denunciati dalle rappresentanze sindacali dei lavoratori civili, hanno finalmente gettato la maschera, rivelando la propria reale ed inconsistente natura". Ad essere interessati dalla mobilitazione sono circa trentamila lavoratori. Le sigle sindacali rappresentano circa l'80% degli organici. 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi