Giovedì 20 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 16:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Rider, denuncia della Cgil: "Peggiorano le condizioni di lavoro. Serve una mobilitazione europea"
“Mentre il ministro Di Maio continua con dichiarazioni a cui non seguono fatti, dimostrando poca determinazione nell‟affrontare seriamente la condizione lavorativa dei rider, Glovo, una delle principali piattaforme di consegne a domicilio, peggiorerebbe, secondo quanto denunciato da Union Rider di Bologna, le condizioni dei propri dipendenti passando al cottimo assoluto. Una scelta vergognosa, che indigna, di fronte alla quale è giusto mobilitarsi a livello nazionale ed europeo”. Lo ha dichiarato ieri con una nota stampa la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti.

Per la dirigente sindacale “non può esserci lavoro senza diritti: sicurezza, salario giusto, malattia, ferie, riposo. Lo abbiamo detto al governo, lo diciamo con ancora più forza a quelle imprese che, in questi mesi, hanno negato disponibilità al confronto e nel trovare soluzioni possibili”. “Non è accettabile – prosegue la sindacalista della Cgil – un modello di sviluppo aziendale che fonda i suoi profitti sullo sfruttamento. Le risposte a carattere legislativo e contrattuali non possono più attendere”, conclude Scacchetti.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi