Mercoledì 24 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 14:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sogesid spa, i lavoratori rilanciano la mobilitazione e proclamano uno sciopero unitario per mercoledì prossimo
Dopo gli scioperi autunnali e invernali, e l'ultimo dello scorso 8 marzo, le lavoratrici e i lavoratori Sogesid spa rilanciano la mobilitazione e proclamano uno sciopero unitario (indetto dalle Rsu Clap-Camere del lavoro autonomo e precario, Cgil e Cisl) dell'intera giornata per mercoledì prossimo, 10 luglio, con presidio sotto il ministero dell'Economia e delle Finanze, dalle 10 alle 13:30. Sogesid è una società del ministero dell'Economia che opera come società in house del ministero dell'Ambiente fornendo assistenza tecnica. Nel renderlo noto con un comunicato, le Rsu Clap spiegano che "sarà sciopero contro la progressiva dismissione del rapporto tra Sogesid e il ministero dell'Ambiente, prevista dalla Legge di Bilancio 145, aggravata anche dal Piano di riorganizzazione del ministero approvata lo scorso 20 giugno dal Consiglio dei ministri; contro i ritardi accumulati - in un continuo rimpallo delle responsabilità - nell'attivazione di convenzioni con i ministeri che esercitano indirizzo e controllo sulla Sogesid e con altri enti e amministrazioni pubbliche; contro l'inerzia dimostrata dalla Società nel far fronte a questa grave situazione, e contro il mancato rispetto del verbale di accordo sottoscritto nel dicembre del 2018; contro i tagli economici effettuati a scapito del personale (premi di produzione non erogati, recuperi finanziari sul premio della polizza per la copertura degli infortuni extra professionali)".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi