Martedì 22 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Scene di lotta di classe in Usa: inizia lo sciopero alla GM, 49mila in lotta. Trump si allarma
Oltre 49mila operai della General Motors aderenti al sindacato United Auto Workers (Uaw) hanno iniziato poco dopo la mezzanotte (ora di Detroit) il primo sciopero al gigante automobilistico americano in 12 anni, dopo il fallimento dei negoziati per il rinnovo del contratto. L'astensione dal lavoro, proclamata nel pomeriggio di domenica dalla Uaw, interessa 55 siti tra impianti (33) e magazzini di componenti (22). Le richieste riguardano la riapertura di fabbriche inattive, il miglioramento dei salari e la concessione di benefit. Donald Trump ha invitato via Twitter Gm e sindacati ad "andare d'accordo e trovare un' intesa!" 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi