Martedì 25 Febbraio 2020 - Ultimo aggiornamento 12:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Piemonte, la Mahle ritira i licenziamenti
La Mahle ha ritirato i licenziamenti dei 430 operai degli stabilimenti piemontesi di La Loggia e Saluzzo. Si è chiuso con questo impegno, ieri mattina al ministero dello Sviluppo economico a Roma, il tavolo di crisi per l'azienda produttrice di pistoni per motori diesel, che aveva
annunciato la chiusura degli stabilimenti in Piemonte per spostare una parte della produzione in Polonia. Durante l'incontro, con ministero,
Regione, enti locali e sindacati, l'azienda ha preso l'impegno di ritirare la procedura di licenziamento entro il 7 febbraio.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi