Venerdì 05 Giugno 2020 - Ultimo aggiornamento 13:15
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Non paghi gli enti bilaterali? Allora io non pago ai lavoratori gli assegni familiari: storie ordinarie di follia sindacale". Intervento di Federico Giusti
I lavoratori che beneficeranno del Fondo di integrazione salariale (Fis) per la emergenza Covid-19, non avranno l'assegno per il nucleo familiare (Anf). Lo scopriamo dalla circolare INPS 47/2020 , è assai grave che si lanci un monito anche alle organizzazioni sindacali e ai datori di lavoro .Gli ammortizzatori sociali non solo arriveranno, nel migliore dei casi, tra settimane lasciando tante famiglie senza un euro ma si riduce ai minimi termini l'ammortizzatore sociale.

L'esclusione dell'Anf era presente in una precedente circolare la n 130/2017 ma davamo per scontato che in questo momento di grave emergenza sociale e salariale si operasse diversamente visto che nel caso della Cassa Integrazione o della cassa in deroga gli assegni sono prvisti..Perchè questa disparità di trattamento?

Nella emergenza attuale si continuano ad operare disuguaglianze nei trattamenti riservati ai lavoratori applicando ammortizzatori senza rivederne le modalità di impiego, la durata e le caratteristiche al fine di assicurare un assegno dignitoso a chi è rimasto temporaneamente senza lavoro. Ma ancora una volta si capisce che le logiche sono sempre le stesse, ad esempio favorire le aziende ove sono vigenti gli enti bilaterali, pagati ogni mese dai lavoratori e dalle lavoratrici, che poi sono frutto degli accordi tra cgil cisl uil e aziende. L'ammortizzatore sociale non puo' differenziarsi a seconda che ci sia un Ente bilaterale oppure no, questa logica padronale è del tutto inaccettabile.

I soldi destinati agli Enti bilaterali (nati, lo ricordiamo, con la Legge Biagi) sono serviti ad incrementare sanità e previdenza integrativa invece di rafforzare la sanità pubblica e l'Inps!

Per le aziende escluse dagli Enti bilaterali si applica il Fis che guarda caso viene penalizzato dal mancato pagamento degli assegni familiari.

Non corrisponde a verità quanto viene detto a proposito dell'Anf , ossia che viene escluso dal Fis perchè avrebbe costi eccessivi. Gli assegni familiari rappresentano una voce della busta paga che va riconosciuta a tutti\e indistintamente, allora che senso ha escluderli da alcuni ammortizzatori sociali solo perchè quella azienda o cooperativa non ha partecipato agli Enti bilaterali?

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi