Mercoledì 12 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Whirlpool, giovedì presidio davanti al consolato Usa a Napoli
Un presidio davanti al Consolato statunitense a Napoli si terrà giovedì prossimo, 23 luglio, promosso dagli operai della Whirlpool; manifesteranno insieme con una rappresentanza dei lavoratori Embraco e con i rappresentanti sindacali di Fiom, Fim e Uilm e di Cgil, Cisl e Uil contro la decisione della multinazionale americana di chiudere, il prossimo 31 ottobre, lo stabilimento di Napoli est. Dopo essere stati ricevuti dai prefetto delle città in cui, la scorsa settimana, hanno manifestato, gli operai tornano in strafa con "una iniziativa simbolica, per chiedere ai vertici Whirlpool il rispetto degli accordi presi nel 2018, con il Governo. L'appuntamento è alle 9.30 davanti alla stazione di Mergellina. Da lì, gli operai, in corteo, raggiungeranno la sede del Consolato statunitense. Per l'intera giornata, è stato proclamato lo sciopero.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi