Lunedì 27 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 09:01
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
NO B DAY: FERRERO, GIOVANI IN RIVOLTA CONTRO BERLUSCONI


(ANSA) - ROMA, 5 DIC - «Questa è una manifestazione generazionale, e gli organizzatori hanno usato strumenti generazionali per convocarla». Lo ha sottolineato Paolo Ferrero, segretario del Prc, alla manifestazione del No B Day. «Questo significa - ha proseguito - che il governo ha rotto con i giovani, avendo adottato politiche contro di loro; ma loro si sono indignati ed ecco che hanno convocato questa piazza, e da qui riparte l'opposizione». «Purtroppo - ha proseguito il segretario del Prc - il Pd si è sfilato e questo è un grave errore. Il Pd ha un'idea vecchia della politica in cui i partiti hanno il monopolio; tanto è vero che sabato prossimo faranno una loro manifestazione. Ma i partiti - ha aggiunto - non hanno il monopolio piuttosto devono entrare in sintonia con quanto chiede la gente». (ANSA).
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi