Mercoledì 01 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 11:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ferrero a De Luca: “Meglio essere un asino che un condannato”


Leggo che De Luca mi ha definito un asino. Vista la fonte la cosa non mi offende; inoltre il Ciuccio è il simbolo del Napoli ed è un animale simpatico, oltre che onesto.

Per il resto rimango convinto che sia meglio essere indicato come un asino che, come scrive Travaglio di De Luca su “Il Fatto quotidiano”, “essere stato rinviato a giudizio due volte per truffa allo Stato, associazione a delinquere, concussione e falso ed essere stato condannato per aver violato le norme igienico-sanitarie del decreto Ronchi autorizzando lo sversamento abusivo di rifiuti”.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi