Domenica 18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
MAFIE - Locri, un murales per le vittime dimenticate delle 'ndrine

Sulla statale 106 jonica il ''muro della vergogna'' dove fu ucciso Peppe Tizian diventa un luogo della memoria grazie al figlio Giovanni, giornalista antimafia, e alla Lunga Marcia di daSud. Autori dell'opera sono i writers "Painter & Cayro" di Reggio Calabria, impegnati anche in passato nella realizzazione di murales contro la 'ndrangheta a Riace (Rc).  "Il 'crimine' non paga" è lo slogan impresso ai margini della strada.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi