Venerdì 30 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Rifondazione chiede diretta Rai per manifestazione 15 ottobre

“CON GLI INDIGNADOS CONTRO IL BERLUSDRAGHI”

“Chiediamo che la manifestazione degli Indignados di sabato 15 ottobre sia coperta dalla diretta Rai . Dopo che nel servizio pubblico per mesi ha avuto accesso solo il partito trasversale della Banca Centrale Europea spiegandoci che bisogna demolire ogni diritto per far fronte al debito contratto da lorisgnori, è giunto il momento di dare la parola a chi sotto la dittatura del mercato e degli speculatori non ci vuole più stare. E’ un appello che rivolgiamo non solo alla Rai ma a tutti i mezzi radiotelevisivi affinché non mettano il bavaglio alla manifestazione e diano parola a chi lotta per l’interesse della stragrande maggioranza del popolo italiano.”

E’ quanto afferma in una dichiarazione, Alfio Nicotra, responsabile nazionale Movimenti del Partito della Rifondazione Comunista e membro del consiglio nazionale della Federazione della Sinistra.

“Sabato sarà una grande manifestazione di popolo - prosegue l’esponente del Prc/Fds – e respingiamo al mittente i tentativi di criminalizzare i manifestanti. Sarà una manifestazione costituente di un movimento antiliberista di massa, radicale nei contenuti ed includente nelle forme. Sarà una manifestazione contro il BerlusDraghi, contro questo governo di centrodestra eversivo e screditato ma anche con chi lo vorrebbe sostituire con un governo diretta emanazione della Bce e di Confindustria. Chiediamo a tutti e tutte di partecipare senza paura al corteo, di riempirlo di volti, colori e contenuti. Non facciamo decidere il nostro futuro ai banchieri e a chi sta portando alla rovina la nostra economia.”

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi