Sabato 23 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Roma: Rifondazione contro Casa Pound
«Mercoledì prossimo, alle 12.00, gli antifascisti romani organizzeranno un presidio a Piazza SS. Apostoli, davanti alla Prefettura per chiedere la revoca delle autorizzazioni al corteo nazionale di CasaPound e sabato pomeriggio, qualora Prefettura e Questura continuassero a fare orecchie da mercante, si scenderà in piazza, in una contro-mobilitazione che coinvolgerà diverse realtà politiche e sociali che in questi giorni si sono viste per concordare iniziative comuni. Lo scopo è di impedire che i 'fascisti del terzo millenniò, come amano impunemente definirsi i militanti di CasaPound, possano sfilare in corteo per Roma, calpestando la nostra Costituzione e le normative vigenti, quali la legge Scelba e quella Mancino, finora clamorosamente disattese dalle autorità competenti». Questo quanto  dichiara in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Fds e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII. «In questi giorni - scrive Barbera - verrà anche lanciato un appello affinchè le forze democratiche e antifasciste di altre città organizzino a loro volta, nei loro comuni, azioni di protesta nei luoghi nei quali sono previsti i punti di raccolta e di partenza dei militanti di CasaPound per Roma».
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi