Venerdì 24 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 21:25
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
'ndrangheta: migliaia in piazza per emilio, ucciso a 19 anni
Migliaia di persone hanno partecipato a Soriano Calabro, questo pomeriggio, alla fiaccolata in memoria di Filippo Ceravolo, il ragazzo di 19 anni ucciso per errore in un agguato compiuto il 25 ottobre scorso a Pizzoni. In tanti hanno voluto, cosi', ribadire la netta contrapposizione alla criminalita' organizzata che, anche in questo comprensorio, ha preso il sopravvento. Secondo le indagini, il vero obiettivo dei killer era il giovane che si trovava in auto insieme al diciannovenne e che e' rimasto ferito. Il corteo ha attraversato le vie del piccolo centro in provincia di Vibo Valentia, con lenzuola bianche stese ai balconi delle case, partendo dall'abitazione di famiglia di Ceravolo. In testa alla fiaccolata i genitori del ragazzo ucciso e la fidanzata. 'Basta alle morti di mafia', e' stato il grido dei presenti che hanno anche esposto diversi striscioni .
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi