Giovedì 12 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 22:54
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Dopo la partita delle primarie, scende in campo Berlusconi: "L'Italia è sull'orlo del baratro. Non lo posso consentire"
Che dire? Terminata la partita delle primarie lo show passa i riflettori sull'ex premier.
Berlusconi infatti ancora non chiarisce cosa accadrà ma spende parole a profusione per "la sua Italia, il suo Paese", come dice.

''Sono assediato dalle richieste dei miei perché annunci al più presto la mia ridiscesa in campo. La situazione oggi è ben più grave di un anno fa quando lasciai il governo e oggi l'Italia è sull'orlo del baratro. Non lo posso consentire e questo determinerà le scelte che prenderemo assieme nei prossimi giorni". 

Ma non è tutto. ''Non posso consentire che il mio Paese precipiti in una spirale recessiva senza fine - aggiunge. - Non è più possibile andare avanti cos. Sono queste le dolorose constatazioni che determineranno le scelte che tutti insieme assumeremo nei prossimi giorni''.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi