Lunedì 19 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 12:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
TAV: PRC PIEMONTE, DOPO INCIDENTE SOSPENDERE SUBITO ALLARGAMENTO CANTIERE
  Sospendere immediatamente l'allargamento del cantiere e la stessa opera. La richiesta è stata avanzata da Armando Petrini, segretario regionale di Rifondazione Comunista, a seguito dell'incidente verificatosi questa mattina nei pressi della Baita Clarea dove un manifestante salito sul traliccio dell'alta tensione è rimasto folgorato. «All'indomani di una della bellissima manifestazione pacifica, Ltf e forze dell'ordine decidono di occupare i terreni del cantiere con un'ordinanza prefettizia in palese violazione delle leggi vigenti - commenta in una nota - e nelle dinamiche di occupazione di terreni ,che appartengono ai cittadini della Val Susa, si verifica un grave incidente sul quale bisognerà far luce al più presto. Gli elementi sono tali e talmente gravi che è necessario più che mai sospendere immediatamente l'allargamento del cantiere e l'opera stessa».
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi