Martedì 14 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 18:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
VALSUSA: ANCORA CARICHE E LACRIMOGENI. COLPITA NICOLETTA DOSIO
Vanno avanti fregandosene delle proteste, ma incontrano resistenza. Un'opera inutile mentre si chiedono sacrifici alle fasce deboli che costa 17 miliardi grida vendetta. Così anche stasera i NO TAV protestano e bloccano la strada, ma la polizia carica e lancia lacrimogeni. Questo è quanto è successo pochi minuti fa nei pressi dello svincolo dell'autostrada Torino-Bardonecchia dove con manganelli, lacrimogeni e idranti è stato disperso il presidio dei manifestanti. Durante le cariche sarebbe stata colpita anche Nicoletta Dosio, leader no tav e compagna del PRC. Le sue condizioni fortunatamente non sono gravi.  Sempre Nicoletta Dosio sarebbe stata fermata dalla polizia mentre era in diretta con radio black out
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi