Mercoledì 30 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento 08:33
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
PRC e FDS TORINO: TANTE FIRME SULLA PETIZIONE IN DIFESA ART. 18. ADESSO BANCHETTI ALLA FIAT E IN VAL DI SUSA

Proseguono a Torino e in tutta la provincia i banchetti di raccolta firme sulla petizione in difesa dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori promossa dalla Federazione della Sinistra. Dopo i primi quindici banchetti che si sono tenuti in questo ultimo fine settimana, con migliaia di firme raccolte, per iniziativa dei Circoli di Rifondazione Comunista e Federazione della Sinistra la raccolta firme va avanti sia a livello territoriale che nei luoghi di lavoro. In particolare alcuni banchetti di raccolta firme e comizi, con l’intervento del segretario provinciale Prc/Fds Ezio Locatelli, si terranno in due luoghi simbolici, davanti ai cancelli della Fiat e in Val di Susa.
In queste settimane massimo sarà l’impegno di raccolta firme del Prc e della Fds unitamente al sostegno a tutte le forme di mobilitazione, proteste, scioperi messi in atto contro la cancellazione dell’art. 18. Ci sono tutte le condizioni per respingere questo attacco e far crescere un forte movimento di opposizione al governo Monti, il governo delle banche e della finanza.