Domenica 19 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento 21:47
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
ART. 18: STUFARA (PRC), SINISTRA UMBRA CONDANNI RIFORMA
  «L'impegno, preso oggi dalla maggioranza di centro-sinistra, a discutere entro le prossime settimane la mozione che insieme all'Idv abbiamo presentato per affermare la contrarietà della Regione alla riforma dell'articolo 18 proposta dal Governo Monti, è il classico bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto»: così il capogruppo regionale del Prc, Damiano Stufara. Il «bicchiere» - dice Stufara in una nota della Regione - è «mezzo pieno, perchè si avrà un pronunciamento in merito ad un'aggressione senza precedenti ai diritti e alla dignità dei lavoratori; mezzo vuoto, perchè tale pronunciamento si sarebbe potuto averlo già oggi, con tutti i vantaggi che da ciò sarebbero derivati». Secondo il Prc, c'è «la necessità di una condanna esplicita, da parte della sinistra umbra, di un processo di riforma delle regole del mercato del lavoro a uso e consumo della Confindustria e della grande finanza mondiale, la cui manifesta intenzione è quella di negare ai lavoratori la possibilità di esprimere i propri interessi di classe e di contrattare, nei luoghi di lavoro, la loro posizione». «Riteniamo un segnale positivo - commenta Stufara - la disponibilità a discutere della materia in tempi brevi, quantunque mai così brevi come le circostanze invece richiederebbero».
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi