Lunedì 27 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 11:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
PENSIONI: LA CAMUSSO CHIUDE LA CGIL PER UN ANNO
 "Cambiare la riforma delle pensioni" dice la Camusso è «il mio primo desiderio», oggi - continua la leader della CGIL - non siamo in grado di farlo, ma nella prossima legislatura bisogna provarci perchè non si può pensare di lavorare fino a 68 anni. È ingiusto rispetto al lavoro».  Alla festa di SEL la Camusso svela qual'è la strategia della CGIL, invece che fare sciopero generale ora contro il governo tecnico sostenuto dal PD, sperare nel prossimo Governo amico sostenuto dal PD. Cari lavoratori, cari esodati, ci vediamo nel 2013 la CGIL sospende le attività fino alle prossime elezioni.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi