Venerdì 18 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento 08:30
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sicilia, orientamenti al voto nel caos. Aumenta l'astensionismo

A 40 giorni dal voto per le Regionali del 28 ottobre, il Barometro Politico dell’Istituto Demopolis riscontra una vasta incertezza negli orientamenti di ampi strati di cittadini siciliani. L’area grigia del “non voto” (quasi 2 milioni) e dell’indecisione (900 mila elettori) ha assunto oggi nell’Isola una dimensione che non ha riscontri e paragoni nell’ultimo decennio.“La fluidità del consenso elettorale – ha affermato il direttore dell’Istituto Demopolis Pietro Vento – risulta oggi in Sicilia senza precedenti: un voto liquido, soggetto ad ampia variabilità, che rende la competizione di fine ottobre densa di incognite per l’intera classe politica regionale”. Se ci si recasse oggi alle urne, si assisterebbe ad un testa a testa tra Nello Musumeci (28%) e Rosario Crocetta (27%). Continua a leggere

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi