Martedì 21 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
#M5S reato di clandestinità, Grillo e Casaleggio dicono le stesse cose di Bossi e Calderoli!

Ieri sera ho applaudito al via libera dell’emendamento per abolire il reato di clandestinità, su proposta di due senatori del Movimento 5 stelle, oggi rabbrividisco davanti alle parole di Grillo e Casaleggio che dal blog del comico si dissociano dalla suddetta posizione. Grillo alimenta una “guerra tra poveri” davvero becera: i “clandestini” contro gli italiani che non arrivano alla fine del mese, e lo fa dicendo le stesse cose di Bossi e Calderoli, dicendo qualsiasi cosa pur di raccattare voti. I migranti scappano da situazioni ben peggiori della nostra, in molti casi siamo noi europei e occidentali ad avere causato la loro povertà e le loro guerre: che vadano in galera per aver tentato di sopravvivere è contrario ad ogni etica. Se il lavoro non c’è non è colpa dei migranti ma dei governi e dei banchieri che speculano e aggravano la crisi. [Paolo Ferrero]

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi