Mercoledì 01 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 22:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
#Fonsai #Cancellieri la stima degli italiani è venuta meno, senza dubbi. C’è un insopportabile odore di casta: si dimetta

Ho ascoltato la “difesa” della ministra Cancellieri: ritengo che le sue motivazioni non siano sufficienti a rassicurare gli italiani, che, per usare le sue stesse parole, hanno certamente perso la stima nei suoi confronti. Noi abbiamo perso ogni fiducia e stima nei confronti del ministro: in quelle telefonate coi Ligresti, nel suo comportamento concreto vi è un insopportabile odore di casta. Faccia un passo indietro e si dimetta. Lo faccia almeno per rispetto di chi continua a morire in carcere, a vivere in celle sovraffollate e in condizioni spesso indecenti, e dove sono rinchiuse migliaia di persone malate, affette da Aids, tossicodipendenti. Anche loro non dovrebbero stare in carcere a causa delle loro patologie e situazioni eppure ci stanno. E non possono chiedere niente, nemmeno si trattasse solo di conforto, a nessun ministro. [Paolo Ferrero]

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi