Mercoledì 21 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Lombardia, «corruzione sconcertante nella P.a.»
"Nel corso del 2012 abbiamo riscontrato una serie sconcertante di fenomeni corruttivi e concussivi nella pubblica amministrazione". A dirlo è il procuratore regionale della magistratura contabile della Lombardia, Antonio Caruso, nella relazione con la quale ha inaugurato l'anno giudiziario della Corte dei Conti a Milano. 

"Il fenomeno - spiega Caruso - desta viva preoccupazione soprattutto per la sempre più marcata propensione alla 'mercificazione del bene pubblico, per l'arricchimento personale, attraverso l'uso disinvolto del denaro pubblico e per gli sprechi non piu' tollerabili nel sistema generale".

Secondo il procuratore "la piaga della corruzione, ben più grave rispetto a 20 anni fa, si è ormai annidata nel profondo del tessuto sociale e costituisce una intollerabile distorsione del sistema, contribuendo alla disaffezione del cittadino nei confronti delle istituzioni. Alterando le regole sociali - ha aggiunto - finisce per scoraggiare gli investimenti economici ponendo dei costi elevatissimi a carico della comunità". 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi