Mercoledì 15 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 07:43
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


OMS: L'austerity riduce le aspettative di vita.
La crisi economica potrebbe minacciare i progressi registrati nella speranza di vita in Europa se i governi decidessero di tagliare i loro budget per la sanità: ad affermarlo l' Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), in un rapporto pubblicato ieri che descrive uno scenario catastrofico. "Uno scenario possibile e che minaccia i progressi costanti ottenuti in materia di speranza di vita in Europa - si legge nel dossier - potrebbe realizzarsi se alle crisi economiche e sociali si associassero delle riduzioni alle spese per la sanità''. L'organizzazione sottolinea anche che la situazione sanitaria è migliorata nel continente, anche se rimangono grandi disparità tra un Paese e l'altro. E' evidente che le politiche di abbattimento del salario dei lavoratori, diretto ( aumento della produttività, aumento dell'età pensionabile con aumento delle malattie sul lavoro ) ed indiretto ( taglio della rete del welfare e della sanità pubblica) influiscono pesantemente rispetto alla speranza di vita. Con il Fiscal Compact alle porte c'è di che preoccuparsi.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi