Giovedì 03 Dicembre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Stato-mafia, chi vuol far luce sulla mafia viene fatto oggetto di intimidazioni

È impressionante come tutti i magistrati che hanno indagato sulle trattative Stato-mafia vengano presi di mira e sottoposti ad azioni disciplinari. Nei giorni scorsi aveva cominciato il ministro della Giustizia contro Ingroia e avevo pensato ad una vendetta politica postuma dopo le elezioni. Adesso vengono messi nel mirino Di Matteo e Messineo. Evidentemente cercare di fare luce sulle trattative Stato-mafia non è molto apprezzato: chi vuol far luce sulla mafia viene fatto oggetto di intimidazioni. [Paolo Ferrero]

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi