Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 18:12
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Elezioni, circa sette milioni di italiani al voto domenica e lunedì. Ballottaggio il 9 giugno
Circa sette milioni di italiani sono chiamati alle urne domani, 26 maggio, dalle 8.00 alle 22.00, e lunedi' 27 maggio, dalle 7.00 alle 15.00, nelle regioni a statuto ordinario e in Sardegna, per le elezioni del sindaco e del consiglio comunale di 563 comuni (di cui 2 capoluoghi di regione, Roma e Ancona, e 14 capoluoghi di provincia: Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Isernia, Lodi, Massa, Pisa, Siena, Sondrio, Treviso, Vicenza e Viterbo) nonche' dei consigli circoscrizionali. Le operazioni di scrutinio - ricorda il Ministero dell' Interno - cominceranno lunedi' 27 maggio, al termine della votazione e dell'accertamento del numero dei votanti. In caso di ballottaggio per l'elezione dei sindaci, si votera' domenica 9 giugno (dalle 8.00 alle 22.00) e lunedi' 10 giugno (dalle 7.00 alle 15.00); anche in questo caso le operazioni di scrutinio avranno inizio sempre lunedi' al termine delle votazioni e dell'accertamento del numero dei votanti. I risultati saranno consultabili nei siti www.interno.gov.it e http://elezioni.interno.it.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi