Martedì 22 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sciopero generale in Brasile
Lo sciopero generale infiamma il Brasile

Giornata complicata e difficile oggi a San Paolo e nelle altre città del Brasile, questo a causa di uno sciopero generale organizzato sia dai sindacati vicini al governo sia da quelli dell'opposizione. A quanto si apprende dalle agenzie quello odierno, sottolineano i media locali, è lo sciopero più importante degli ultimi dieci anni. A San Paolo - megalopoli con venti milioni di abitanti e capitale economica del paese - fin dal mattino sono state bloccate alcune autostrade, così come è successo d'altra parte nelle strade di Santos e di altre città portuali.  Ci sono d'altro lato problemi nei trasporti anche in altri centri importanti, quali Belo Horizonte e Salvador. Alla 'Giornata nazionale di lotte' aderiscono tra gli altri il Movimento dei contadini senza terra (Mst) e le principali sigle sindacali del Brasile, dalla Centrale unica dei lavoratori (Cut) all'Unione generale dei lavoratori (Ugt).  

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi