Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 19:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Permesso soggiorno dopo matrimonio gay
Gli uffici dell'immigrazione della Questura di Genova hanno concesso il permesso di soggiorno ad un trentenne brasiliano che sei mesi fa in Portogallo - dove sono consentiti i matrimoni gay - aveva sposato un genovese di 40 anni che lavora nel settore dell'intrattenimento. Il provvedimento e' stato adottato in base ad una sentenza della Corte di giustizia europea di Strasburgo. Nel corso degli accertamenti si è evidenziato come i due svolgono vita matrimoniale.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi