Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 19:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Il supercommissario della Spending review guadagnerà quasi 1.000.000 di euro!
Ancora non ha un nome nè un volto ma sappiamo già quanto costerà alle casse dello Stato il nuovo supercommissario che il Governo intende nominare per rafforzare il processo di spending. L'esperto, che verrà nominato con un Dpcm su proposta del ministro dell'Economia, potrà contare su un assegno massimo di 150mila euro quest'anno, 300mila nel 2014, altrettanti nel 2015 e 200mila nel 2016, ultimo anno di incarico. In totale quasi un milione di euro.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi