Martedì 20 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Quattro nuovi senatori a vita

Era nell'aria: il Quirinale ha nominato quattro nuovi senatori a vita. La scelta di Napolitano è caduta sul direttore d'orchestra Claudio Abbado, l'architetto Renzo Piano, il fisico nucleare Carlo Rubbia e la neurobiologa del San Raffaele Elena Cattaneo.

Tutte grandi personalità del nostro Paese, provenienti dal mondo della cultura, della ricerca e della scienza. Una scelta motivata con la volontà di «dare un segno di serena continuità istituzionale», spiega nel comunicato Giorgio Napolitano, sottolineando, nello stesso tempo, come da loro «verrà un contributo peculiare, in campi altamente significativi, alla vita delle nostre istituzioni democratiche, e (in assoluta indipendenza da ogni condizionamento politico di parte) all'attività del Senato e dell'intero Parlamento. Pur consapevole del valore di non poche altre personalità - prosegue il presidente della Repubblica - che pure "hanno illustrato la Patria per altissimi meriti", ritengo indubbio che tra quelle oggi nominate ve ne siano di talmente note per le loro attività e i risultati conseguiti da considerarsi portatrici di curricula e di doti davvero eccezionali, come attesta il prestigio mondiale di cui sono circondate. In pari tempo - conclude Napolitano - ho proceduto alla nomina di una donna di scienza di età ancor giovane ma già nettamente affermatasi, la cui scelta ha anche il valore di un forte segno di apprezzamento, incoraggiamento e riferimento per l'impegno di vaste schiere di italiane e italiani di nuove generazioni dedicatisi con passione, pur tra difficoltà, alla ricerca scientifica».

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi