Mercoledì 17 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 16:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


"Li communisti de la capitale in festa" dal 3 al 6 ottobre. Rossoliberatutti
Il “RossoLiberaTutti” parte. Quattro giorni di festa e dibattiti di Sinistra per Roma. Per chiudere in bellezza le feste estive e per immergersi in questo autunno che si annuncia piuttosto rovente. Come sempre, “li comunisti de la capitale” (Prc e Pdci) hanno fatto un bel lavoro: dal 3 al 6 ottobre tanti dibattiti politici e tanti spunti anche dalle presentazioni dei libri. Il posto è quello giusto, centro Arci “Concetto Marchesi”, in via del Frantoio, 9, in pieno quartiere tiburtino. Di fronte, tanto per capirci, a quel Casal Bruciato che negli anni settanta fu teatro di una grande rivolta popolare.
E si comincia il 3 ottobre proprio parlando del bisogno di case con con “Sto qui perchè una casa non ce l’ho”, antologia di racconti curata da di Isabella Borghese (modera Giacomo Russo Spena con Paolo Berdini, urbanista Walter De Cesaris, segretario Nazionale dell’Unione Inqulini Federica Sorge, avvocato Progetto Diritti Paolo Di Vetta, dei Blocchi Precari Metropolitani.
La stessa sera di apertura alle 19, “Se 100 giorni vi sembrano pochi… Per un osservatorio delle amministrazioni locali a Roma”. Un vero e proprio laboratorio politico che nasce all’indomani dell’affermazione di Ignazio Marino come sindaco di Roma. Il punto è quello del controllo popolare e politico su ciò che la giunta Marino sta facendo. Partecipano Fabio Alberti (Prc- Sinistra per Roma ) Anna Maria Bianchi (Carte in Regola) Marica di Pierri (ASud) Claudio Graziano (Arci) Andrea Maccarrone (Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli) Sandro Medici (Repubblica Romana) Simona Savini (Coord.to Acqua Pubblica Roma) Modera: Paolo Andreozzi (Sinistra per Roma).
Il giorno dopo alle 18 “Lotte di classe e Costituzione. Diagnosi dell’italia repubblicana” di Salvatore D’Albergo e Andrea Catone,, un libro a cura di Punto Rosso e Marx XXI. Partecipano Claudio Gambini Salvatore D’Albergo Gianni Ferrara Raffaele D’Agata Alessandro Hoebel. Si parla sempre di Costituzione anche nel dibattito a seguire, che sarà anche un momento di confronto in preparazione della scadenza politica del 12 ottobre. “Costituzione, la Via Maestra verso il 12 ottobre e oltre..”. Partecipano Fabio Alberti – Prc Sinistra Per Roma, Marco Bersani – Attac, Francesca Re David – Fiom Roma e Lazi, Marco Rosati – Pdci Sinistra Per Roma, Gabriella Stramaccioni – Libera.
Il 5 ottobre si parla di antifascismo con uno dei massimi esperti, Saverio Ferrari, autore de “I denti del drago. Storia dell’Internazionale nera tra mito e realtà”. Partecipano, oltre all’autore, Bianca Bracci Torsi – responsabile antifascismo PRC, Fabrizio De Sanctis – direzione nazionale PdCI, e neossegretario di Roma. E prima di cena “Un Piano per il Lavoro a Roma.Dalla proposta alla vertenza”. Partecipano Alberto Castagnola (Laboratorio Urbano Reset), Fabrizio De Sanctis (PdCi – Sinistra Per Roma), Claudio Di Berardino (Cgil Roma e Lazio), Guido Lutrario (Usb Roma e Lazio), Leopoldo Nascia (Sbilanciamoci). L’ultima presentazione vede come protagonista “Il Club Bilderberg. Gli uomini che comandano il mondo”, l’imperdibile saggio di Domenico Moro. Oltre a lui parteciperanno Fabio Nobile, Pdci Sinistra per Roma, Fabio Amato, responsabile esteri Prc. E per i dibattiti politici, a seguire, “Quale Europa dopo le elezioni tedesche?”. Partecipano Roberto Musacchio – Altramente, Fabio Nobile – direzione nazionale Pdci, Bruno Steri – direzione nazionale Prc, Franco Russo – Ross@
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi