Martedì 20 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


"C'è chi dice No", Silvia Manderino: "Il voto degli italiani all'Estero non è controllabile"
Silvia Manderino è del Direttivo nazionale del Comitato per il No al referendum del 4 dicembre (referente per il Veneto) e vice presidente del comitato per l'Abrogazone dell'Italicum. 
Pochi giorni fa c'è stato un incontri tra vari esponenti del fronte del No al refrendum del 4 dicembre e il ministro degli Esteri Gentiloni. Solite parole di circostanza sulla garanzia delle istituzioni ma niente di sostanziale.  
In questa intervista (qui audio) Manderino risolleva, tra le altre, la questione del voto degli italiani all'estero sottolineando che in realtà, regolamenti alla mano e pratica effettiva nelle passate esperienze, non c'è alcuna garanzia di un controllo del Viminale sule schede elettorali e il corretto svolgimento delle operazioni di voto e invio dei plichi. E questo per due motivi: primo perché utto si svolge con la regia di consolati e ambasciate; e secondo, perché in molti casi vengono utilizzati circuiti di poste private. 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi