Martedì 17 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:05
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela, arrivano sedici milioni di dollari dagli Usa per continuare l'opera di destabilizzazione del paese
Il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence ha annunciato 16 milioni di dollari di aiuti umanitari per i venezuelani fuggiti dalla crisi politica ed economica in corso nel loro paese. L’annuncio, scrive la stampa Usa, è arrivato durante un incontro di Pence con l'opposizione venezuelana a Lima, in Perù, dove è stato inaugurato ieri l’ottavo vertice delle Americhe. “Il popolo venezuelano è letteralmente, in molti casi, affamato. Molti sono morti per fame e privazioni e milioni sono fuggiti dall'oppressione della dittatura in Venezuela", ha detto Pence, il quale ha promesso che l'amministrazione Trump manterrà "la pressione economica e diplomatica" sul governo del presidente Nicolas Maduro. I fondi andranno all’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) per fornire sostegno ai venezuelani fuggiti in Brasile e Colombia. Lo stanziamento porta a oltre 21 milioni di dollari i fondi stanziati dagli Usa per la crisi in Venezuela dal 2017.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi